cuzzolin

La devozione popolare a Napoli

Email
Mendozza G.

Pagine 140

ISBN 978-88-86638-29-6
Prezzo:
13,00 €
Descrizione

Con un linguaggio semplice e conviviale, Giulio Mendozza ci conduce nell’affascinante mondo della “devozione popolare a Napoli”, coacervo disordinato di credenze dove spesso il sacro si confonde con il profano. Con un susseguirsi di immagini e racconti, che colpiscono vivamente la fantasia, ma con altrettanti puntuali e precisi riferimenti storici, l’Autore ci racconta dei luoghi, dei personaggi e dei miti che hanno alimentato nei secoli il vivo e intenso sentimento religioso dei napoletani. Dalla Madonnina di Don Placido ai carri allegorici di Piedigrotta, dall’antichissimo culto di S. Gennaro al pellegrinaggio di Montevergine, passando per Padre Rocco e le sue edicole votive fino alle “anime pezzentelle” del cimitero delle Fontanelle, Mendozza passa in rassegna quelli che sono i simboli sostanziali della pratica devozionale popolare; storie che appartengono al passato ma che ancora oggi sopravvivono perché rappresentano la tradizione popolare napoletana che dai palazzi dei nobili sono arrivate fin nei vicoli di Napoli lasciando intatto tutto il loro fascino e mistero.

 

Autore

Giulio Mendozza: ancorato alla più schietta tradizione artistica di Napoli, è essenzialmente un poeta. Profondo studioso di “cose napolitane”, è autore di 13 libri tra poesie in vernacolo, saggi ed aneddoti. Ha collaborato a riviste letterarie con poesie ed articoli. Ha ottenuto molteplici riconoscimenti, da Istituzioni pubbliche e private, tra cui lo “Scugnizzo d’oro” sotto l’egida dell’Ufficio letterario della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nel 2003 gli è stata conferita, dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi, la Medaglia d’Oro per i Benemeriti della Cultura.

Copyright 2013 Cuzzolin Editore - tutti i diritti riservati